Prime impressioni su COD WWII e Missione 3

Prime impressioni su COD WWII e Missione 3

0

È appena uscito uno dei titoli più attesi per gli amanti degli sparatutto, un capolavoro di Sledgehammer Games che con Call of Duty World War II non manca all’appello delle grandi uscite 2017-2018…

Come promesso vogliano aprire il primo weekend dopo l’uscita di COD WWII con delle prime impressioni su questo videogioco. Inoltre vi riportiamo alcune informazioni riguardo la terza missione di Call Of Duty WWII.

 

Come molti di voi, spero tutti, abbiano intuito, Call of Duty WWII racconta la distruzione, il massacro e il dolore di uno dei più grandi conflitti nella storia, un periodo buio dove regnava l’ignoranza e la voglia di essere superiori a qualcuno o qualcosa: la Seconda Guerra Mondiale.

La storia inizia subito col botto (nel vero senso della parola) quindi addio a esoscheletri, armi futuristiche, gravità 0 e tanti altri fattori che hanno caratterizzato gli ultimi titoli Call of Duty. Si ritorna alle origini!

Una grafica che perfetta è a dir poco, molti particolari come le foglie, i corpi senza vita, il sangue, le armi, le divise tipiche della Seconda Guerra Mondiale sono stati curati quasi alla perfezione. Anche la storia, come si immaginava, è un punto forte di questo titolo… Commozione, attimi di suspance e di gioia ci accompagneranno lungo questi viaggio!

Ma passiamo a parlare della Terza Missione

Nella missione 2: l’ operazione Cobra , le truppe di Daniels devono catturare le strade di Marigny, in Francia. Nella prossima missione Stronghold, quando comincia questa missione, devi andare avanti per avere un controllo completo su Marigny, ciò significa combattere molti soldati nazisti.

Walkthrough Mission Mission - Call of Duty: Seconda Guerra Mondiale  Prime impressioni su COD WWII e Missione 3 stronghold

Mission Stronghold Walkthrough (Marigny, Francia)

Prendi la Chiesa

take-the-church  Prime impressioni su COD WWII e Missione 3 take the church

Dopo un breve flashback, torna nella battaglia, devi andare verso la chiesa. Non ti muovere troppo velocemente, rischi di incombere in mine, trappole o granate. Dovrete affrontare moltissimi soldati e ciò non vi permetterà di chiudere la missione in quattro e quattr’otto, utilizza i muri per avere un riparo sicuro dai colpi nemici.

halftrack mg  Prime impressioni su COD WWII e Missione 3 halftrack mg

Per il continuo del Walkthrough della missione Stronghold scriveteci nei commenti del post o nella nostra pagina Facebook se ne siete interessati oppure avete voglia di continuare da soli senza spoiler!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati*